9.f Altri costi operativi – Euro 7.276 milioni

 

Milioni di euro

   
 

2019

2018

2019-2018

Oneri di sistema - Quote di emissioni inquinanti

430

443

(13)

-2,9%

Oneri per Titoli di Efficienza Energetica

416

607

(191)

-31,5%

Oneri per acquisto di certificati verdi

62

41

21

51,2%

Minusvalenze da alienazione di attivita' materiali e immateriali

76

61

15

24,6%

Imposte e tasse

1.035

1.126

(91)

-8,1%

Risultati da contratti derivati su acquisti di commodity con consegna fisica (1)

4.583

(1.120)

5.703

-

Altri

674

(509)

1.183

-

Totale

7.276

1.769

5.507

-

(1) I dati 2018 sono stati adeguati per tener conto delle interpretazioni degli IFRS (IFRIC), contenute nell’”Agenda Decision”, che hanno comportato una diversa classificazione, senza alcun effetto sui margini rilevati, degli effetti relativi ai contratti di acquisto o vendita di commodity valutati al fair value a conto economico (si rinvia a quanto illustrato nella nota 4.3 al presente Bilancio Consolidato).

Gli altri costi operativi si incrementano di 5.507 milioni di euro rispetto all’esercizio precedente per gli effetti delle riclassifiche dovute all’applicazione dell’”IFRIC Agenda Decision” di marzo 2019 con riferimento alla contabilizzazione delle transazioni non finanziarie con consegna fisica nello scope dell’IFRS 9. Per maggiori dettagli si rimanda al paragrafo 4.3 delle note al Bilancio consolidato. Tale variazione è in parte compensata dai minori oneri di compliance ambientale in Italia e dalla riduzione dei tributi in Spagna per la sospensione, in base al regio decreto n. 15/2018 del 5 ottobre 2018, dell’applicazione delle imposte sulla produzione di energia elettrica da fonti termiche convenzionali e sul consumo di idrocarburi impiegati nella produzione.