9.a Energia elettrica, gas e acquisto combustibili – Euro 33.755 milioni

 

Milioni di euro

   
 

2019

2018

2019-2018

Energia elettrica (1)

20.449

19.802

647

3,3%

Gas (1)

10.706

14.262

(3.556)

-24,9%

Combustibile nucleare

125

118

7

5,9%

Altri combustibili

2.475

3.082

(607)

-19,7%

Totale

33.755

37.264

(3.509)

-9,4%

(1) I dati 2018 sono stati adeguati per tener conto delle interpretazioni degli IFRS (IFRIC), contenute nell’”Agenda Decision”, che hanno comportato una diversa classificazione, senza alcun effetto sui margini rilevati, degli effetti relativi ai contratti di acquisto o vendita di commodity valutati al fair value a conto economico (si rinvia a quanto illustrato nella nota 4.3 al presente Bilancio Consolidato).

Gli acquisti di “Energia elettrica, gas e combustibili” nel 2019 si riducono di 3.509 milioni di euro prevalentemente per effetto delle riclassifiche attuate a seguito dell’applicazione dell’“IFRIC Agenda Decision” di marzo 2019 con riferimento alla contabilizzazione delle transazioni non finanziarie con consegna fisica nello scope dell’IFRS 9. Per maggiori dettagli si rimanda al paragrafo 4.3 delle note al Bilancio consolidato.

Tale riduzione, nella voce “Altri combustibili”, accoglie anche la svalutazione di 206 milioni di euro dei magazzini combustibili associati agli impianti a carbone oggetto di impairment in Italia e Spagna.