38. Altre passività non correnti – Euro 3.706 milioni

 

Milioni di euro

    
 

al 31.12.2019

al 31.12.2018

2019-2018

Ratei e risconti passivi operativi

552

484

68

14,0%

Altre partite

3.154

1.417

1.737

-

Totale

3.706

1.901

1.805

95,0%

   

L’incremento delle “Altre partite” di 1.737 milioni di euro è sostanzialmente riconducibile a passività verso clienti in Brasile per 1.278 milioni di euro rilevate in contropartita delle “Altre attività non correnti” a esito del primo grado di giudizio dei contenziosi attivati dalle società di distribuzione nei confronti delle autorità locali per richiedere l’eliminazione della doppia imposizione nell’applicazione dei tributi PIS e COFINS sull’ICMS (imposta sulla circolazione di beni e servizi, assimilabile all’IVA). Include, inoltre, la chiusura del contenzioso di Enel Distribuição São Paulo con Eletrobras, che ha comportato un utilizzo del fondo rischi e oneri ad altre passività non correnti per 297 milioni di euro, cui si aggiunge una quota corrente di 73 milioni di euro rilevata tra le altre passività correnti.