19. Investimenti immobiliari – Euro 112 milioni

Gli investimenti immobiliari al 31 dicembre 2019 ammontano a 112 milioni di euro e presentano un decremento pari a 23 milioni di euro rispetto all’anno precedente.

Milioni di euro

 
 

2019

Costo storico al netto degli impairment cumulati

179

Fondo ammortamento

44

Consistenza al 31.12.2018

135

Ammortamenti

(3)

Impairment

(24)

Altri movimenti

4

Totale variazioni

(23)

Costo storico al netto degli impairment cumulati

157

Fondo ammortamento

45

Consistenza al 31.12.2019

112

Gli investimenti immobiliari del Gruppo sono rappresentati da immobili siti in Italia, Spagna, Brasile e Cile, sui quali non sussistono restrizioni sulla realizzabilità degli investimenti o sulla rimessa dei proventi e incassi connessi alla dismissione. Inoltre si precisa che il Gruppo non ha obbligazioni contrattuali per l’acquisizione, la costruzione o lo sviluppo degli investimenti immobiliari o per riparazioni, manutenzioni o migliorie.
La variazione dell’esercizio è prevalentemente dovuta alle perdite di valore di alcuni asset di Enel Italia.

Per maggiori dettagli sulla valutazione degli investimenti immobiliari si rimanda ai paragrafi 47 “Attività misurate al fair value” e 47.1 “Attività con indicazione del fair value”.